copertina fb

Soccer Hero, l’App Game per diventare campioni

Ci siamo. Dopo tanta attesa per gli appassionati del mondo del calcio, oggi inizierà il Mondiale 2014. La più importante manifestazione calcistica vedrà impegnate in Brasile 32 nazionali, che disputeranno 64 partite totali in 12 città brasiliane diverse.

Il mondo avrà gli occhi, le orecchie e il cuore in Brasile. I tifosi sono tutti pronti a tifare la propria nazionale. E’ conclamato che FIFA World Cup 2014 sia l’edizione digital: una moltitudine di app sono state sviluppate ad hoc per consentire ai supporter di tutto il mondo di seguire i risultati e le classifiche dei gironi, ma non solo. Il mondiale è bello giocarlo insieme ai propri beniamini; per questo motivo oggi vi segnaliamo un’app che vi renderà protagonisti del panorama calcistico, facendovi immergere ancora di più nell’atmosfera dei mondiali: Soccer Hero.

 

Ultima creazione del team di Appfactory, una delle realtà più importanti nella realizzazione di Applicazioni Mobile di prim’ordine nel mercato Business e Gaming, per le piattaforme Android ed iOS.

periferiaSoccer Hero farà vivere al giocatore una nuova esperienza calcistica ricreando la vera carriera di un calciatore professionista. L’utente inizierà a giocare dalle squadre di periferia fino a conquistare le più importanti coppe internazionali di club e vincere con la propria nazionale.

Soccer Hero non è solo un nuovo videogioco mobile free to play, ma una nuova proposta nel panorama dei videogiochi sul calcio: oltre alla propria carriera sportiva, infatti, il giocatore può gestire la propria vita privata da star del pallone. Il soggetto del gioco infatti non è la squadra bensi un singolo giocatore e la propria carriera che l’utente dovrà far crescere dal campetto di periferia fino alle competizioni internazionali più importanti.

Come? Il sistema di gioco prevede di costruire le caratteristiche estetiche e fisiche del calciatore, nome, nazionalità di appartenenza e vari altri dettagli. La carriera del giovane avrà inizio in un campionato di bassa lega per poi superare varie difficoltà e diventare il nuovo Top Player per finire nel giro dei club più blasonati con ingaggi faraonici e sponsor mondiali, oltre ad essere la stella assoluta della propria Nazionale e provare a conquistare tutti i titoli più importanti.

tattica2Con Soccer Hero si potrà scegliere chi frequentare, dalle prime amicizie per strada, cambiando stile di vita, fino a gestire le relazione con il mister, i compagni, gli sponsor, i procuratori, e assaporando così a 360° la vita vera di un calciatore, rivivendone ambizioni, tecnica, allenamenti e potendo contare su movimenti realistici per fluidità e definizione.

stile-di-vitaUn titolo di altissima qualità, sia come gameplay sia per la giocabilità ed eccellenza nei dettagli, specie se rapportato al livello medio dei giochi di calcio attualmente presenti sugli store mobile.

 

Soccer Hero porterà così gli appassionati di calcio in una nuova era dei videogiochi su mobile, in una nicchia di mercato non ancora occupata da nessuno, grandi major comprese.

 

Soccer Hero è disponibile per le piattaforme iOS e Android.

 

OBJ00903download

palazzo_unicredit_mi_1

Tabletize partecipa a Couchbase Day

Martedì 10 giugno, nella storica location milanese dell’EMIT,  ente italiano di formazione, andrà in scena Couchbase Day. Tabletize sarà protagonista della giornata.

Schermata 2014-06-06 alle 09.36.36

Schermata 2014-06-06 alle 09.20.30Si tratta del primo evento italiano: i temi della giornata verteranno su Big Data, Database Nosql e Cloud

Verranno illustrate le prestazioni di Couchbase, Document Database Nosql, in grado di effettuare milioni di chiamate al secondo.

La giornata sarà scandita da numerosi speech, tra i quali spicca la presenza di IBM, che presenterà SoftLayer, la sua nuova soluzione Cloud e le soluzioni Big Data IBM InfoSphere BigInsights e IBM InfoSphere Streams.

Si potrà inoltre scoprire come usare ElasticSearch per sostituire la GSA di Google o per analizzare dati realtime.

Saranno numerosi gli interventi di aziende che illustreranno come hanno implementato Couchbase: tra queste, spicca la presenza di Tabletize, che sarà rappresentata da Marco Piccardo, CTO di Appfactory. Il suo speech si terrà alle ore 15 sul tema “Aggiornamenti in tempo reale con CouchDB: l’esperienza Tabletize‎”.

La partecipazione a Couchbase Day  è gratuita e sono ancora disponibili alcuni posti. Iscrivetevi e partecipate!

 
foto_mini

Le prestazioni di Tabletize protagoniste a Football Avenue

Tabletize e il mondo del calcio? Un connubio possibile.

L’occasione è Football Avenue, forum interamente dedicato al tema del Marketing & Logistics nel calcio italiano e internazionale. Durante l’evento, in programma nella splendida cornice dello Juventus Stadium nelle giornate del 29 e 30 maggio, le Federazioni, Leghe, associazioni, club professionisti e aziende leader registrate online, possono beneficiare di una giornata di incontri calendarizzati secondo un’agenda pre-organizzata. R

Football Avenue rappresenta il luogo di incontro ideale dove aziende leader possono interagire direttamente con i decisori chiave del club. Un luogo dove fare affari, trovare nuovi contatti e scoprire la più recente innovazione nel Calcio.

Gli incontri Business to Business sono integrati da conferenze e workshop. Tabletize è presente all’evento per supportare Football Avenue durante il ciclo di incontri: il nostro team ha facilitato la comunicazione dei programmi dei workshop e delle offerte degli sponsor presenti all’evento grazie all’installazione della tecnologia iBeacon all’interno degli stand e dello stadio. iBeacon è un nuovo sistema di interazione contestuale tramite localizzazione mirata, che sfrutta la tecnologia Bluetooth Smart introdotta proprio Bluetooth 4.0. Questo consente il trasferimento di dati elaborati tramite un posizionamento GPS, ottimizzando ovviamente i consumi energetici su smartphone e tablet.

Football Avenue rappresenta per Tabletize un test importante: la nuova funzionalità di gestione iBeacon che verrà introdotta nelle prossime release di Tabletize.

Il mondo del calcio è nel DNA di Appfactory, società madre di Tabletize: il 3 giugno verrà infatti lanciato Soccer Hero, videogioco mobile free to play in grado di far vivere al giocatore un’esperienza di gioco unica, ricreando la vera carriera di un professionista del mondo del pallone.

Il supporto di Tabletize per Football Avenue, non si ferma qui. L’app dell’evento, infatti, è una creatura di Tabletize: interamente sviluppata tramite la piattaforma, è presente per iOS e Android.

Scarica l’app di Football Avenue per il tuo smartphone:

640px-Available_on_the_App_Store_black

 

 

download

La postazione Tabletize

Tabletize al fuorisalone di Milano 2013

Tabletize strizza un occhio al mondo dei design partecipando come partners all’evento del BACK2BACK
Organizzato da Tenax ( storico club fiorentino ), Picame ( magazine online dedicato al design ) e ospitato dall’Accademia del lusso di Milano, esso si esprime tramite tre veicoli comunicativi: Live Art Session, Exhibition e Dj Performance.
Cornice di tutto è la MILANO DESIGN WEEK, appuntamento di punta del calendario cittadino, che ormai da anni attira moltissimi visitatori da tutto il mondo.

Durante l’evento è stato possibile provare Tabletize con l’assistenza diretti degli sviluppatori della piattaforma e visionare alcune demo preparate per l’occasione, illustrando come sia semplice sviluppare App.

Ecco alcune foto della serata.


 

B2B_logo

Tabletize al Fuorisalone con Picame, Tenax e Accademia del Lusso. #Back2Back

Tabletize è un prodotto nato per i designer che, attraverso un editor visuale semplice da utilizzare possan dar sfogo alla loro creatività e costruire app native senza compromessi.

Naturalmente attento al design e alle sue forme di espressione non poteva mancare di presenziare alla MILANO DESIGN WEEK.
Tabletize sarà dunque partner tecnologico, di BACK2BACK: evento inserito nel circuito di Fuorisalone 2013.

BACK2BACK™ è una realtà di contaminazione culturale basata sull’interazione tra arte, musica e moda. L’evento di martedì 9 aprile, che si inserisce nel calendario degli appuntamenti della design week milanese 2013, nasce dalla collaborazione tra importanti realtà italiane: PICAME, magazine dedicato alle arti visive; TENAX, storico club fiorentino; Accademia Del Lusso, istituto di moda.

Sintesi di un nuovo modo di fruire l’arte, BACK2BACK™ si esprime tramite tre veicoli comunicativi: Live Art Session, Exhibition e Dj Performance. Attraverso di essi le diverse forme d’arte interagiscono e generano nuove visioni; la pittura interpreta la moda, la musica ispira la pittura, la moda influenza la musica.

b2b

url

Tabletize al matching 2012 – Milano

Matching 2012, Milano Fiere a Rho. Un evento della Compagnia delle Opere ormai consolidato, unico nel panorama italiano del sostegno al business, che promuove l’incontro tra imprenditori per conoscersi e per percorrere insieme itinerari di crescita e di impegno professionale perché le aziende possano superare il mare in tempesta di questa grande crisi, senza rinunciare alla responsabilità economica e sociale che contraddistingue il valore imprenditoriale per il bene comune.

Questo l’ambito in cui una giovanissima società informatica, la AppFactory,  ha lanciato con grande successo Tabletize, un sistema per trasformare cataloghi, brochure, materiale informativo sia cartaceo sia web di aziende a varia tipologia d’impresa, dal commercio al turismo, dai servizi alla grande distribuzione organizzata e altro ancora,  in contenuti facilmente fruibili sulle piattaforme mobile di tablet e smartphone.  Siamo nella nuova frontiera dell’on-line, nel mondo agile, veloce e universale della nuova comunicazione, dell’innovazione che diventa linguaggio quotidiano di lavoro.

Che cos’è AppFactory lo raccontano i giovani soci, tutti genovesi, che l’hanno creata. Il primo è Franco Puppo, genialità informatica allo stato puro condita con quel pizzico di sregolatezza che lo rende un personaggio simpatico e coinvolgente.

“L’anno scorso un grande amico, Nicolò Cavallo, compagno di pallanuoto e di serate trascorse in piscina ad allenarci, mi invitò a partecipare al Matching. Lui lavorava in CdO Liguria e il suo invito mi interessò al punto che mi presentai con la mia azienda informatica, la Eurotraining Engeenering, dove stavo già sviluppando una divisione mobile. Tre giorni di delirio: moltissimi, infatti, mi chiedevano informazioni  e sollecitavano un contatto. Mi confronto con Nicolò e capisco che non avrei mai avuto la forza di seguire da solo tutti quei contatti. Da qui è nata l’idea di dare vita a una nuova società che abbiamo costituita ufficialmente il 14 aprile di quest’anno. Anche Nicolò Cavallo è entrato nella squadra, come socio e direttore commerciale. Il  terzo socio, con il ruolo tecnico di responsabile dello sviluppo, è Marco Piccardo. Siamo sbarcati al Matching di quest’anno ed è stato un successo”.

561139_120855664744252_281807870_n

Nicolò Cavallo racconta:

«All’inizio eravamo in tre Tanta buona volontà, tante idee e pochi, pochissimi soldi.  E’ stato subito evidente che dovevamo trovare qualcuno che ci facesse da business angel, un investitore che credesse nella nostra idea imprenditoriale. Ci siamo mossi per trovare un investitore che credesse nel progetto, così da poter guardare avanti senza dover ragionare sempre con la fattura del giorno dopo e lo stipendio del mese prima. Ci siamo guardati intorno e poi abbiamo giocato la carta della… baldanza giovanile: ci siamo presentati a un grosso imprenditore, gli abbiamo raccontato di noi e del progetto, l’abbiamo coinvolto e adesso è dei nostri”.

Da aprile a oggi i collaboratori in azienda sono diventati una trentina, distribuiti su due sedi: Genova e Milano. E nel prossimo futuro c’è l’idea di aprire negli Stati Uniti e in America Latina. Un azzardo?

“No, il desiderio di ampliare la nostra esperienza, di confrontarci con la realtà di mondi lavorativi a prima vista così diversi dal nostro, ma poi così vicini. E’ una sfida che ci è stata lanciata e che noi desideriamo cogliere, senza andare allo sbaraglio naturalmente! Utilizzando lo stesso criterio che ha caratterizzato la nostra partecipazione al Matching di quest’0anno: abbiamo creato uno stand aperto, ampio, un open space dove la gente ci ha incontrati. Ha incontrato prima di tutto persone amiche con le quali val la pena essere amici. Amici, partner e clienti in un rapporto di stima e di lealtà”.

Marco Piccardo, il cervello tecnologico di Tabletize, è un timido semplice, che però sa il fatto suo.   Quando ti racconta il sistema ti fa appassionare:

“Tabletize è un framework personalizzabile, ma è anche una interfaccia web. È una soluzione tecnologica che consente ad aziende, editori, tipografi, studi grafici, professionisti della comunicazione di trasformare in tempi rapidi brochure, materiale informativo cartaceo, siti Internet in contenuti fruibili sui dispositivi mobile. Attraverso una piattaforma che consenta la personalizzazione su misura dell’applicazione.  Noi permettiamo ai nostri clienti di costruirsi da soli la propria vetrina accessibile sull’iPad piuttosto che sull’iPhone o sui supporti Android. Gli diamo la chiave per aprire un mondo che ormai è sempre meno virtuale e più usuale”.

Uno strumento di comunicazione che è destinato a diventare sempre più necessario. E AppFactory con Tabletize è già avanti, ancora più avanti, con un sistema per tutti.